IL SALUTO DEL SINDACO DI POTENZA PICENA

E’ giunta alla XXVI^Edizione, la tradizione del Presepe Vivente a Potenza Picena che costituisce un esempio significativo per la comunità potentina; un momento di riflessione interiore che coinvolge religiosi e laici; un appuntamento importante per interrogarsi sul senso della vita e sull’impegno che ognuno di noi deve offrire per contribuire all’affermazione dei principi di solidarietà, di giustizia, di rispetto verso gli altri.

Insieme alle specifiche scene della vita di Gesù e ad un itinerario che segue le grandi tappe della fede cristiana, c’è la suggestiva sede del Bosco del Convento dei Frati Minori che fa da cornice al nostro presepe richiamando ogni anno un gran numero di visitatori anche da località molto lontane. Da questo incantevole luogo si può ammirare un sorprendente scorcio panoramico sulla Valle del Potenza e sulla Riviera del Conero e una vista d’insieme del centro storico di Potenza Picena. Tutto questo fa da sfondo alla rievocazione storica che in tale contesto appare unica e molto appassionante anche per gli stessi potentini che, ogni anno, rinnovano la partecipazioni come figuranti.

L’entusiasmo di tutti coloro che collaborano alla realizzazione di quest’opera è davvero notevole: l’Associazione Amici del Presepe Vivente di Potenza Picena mette a disposizione tutta la loro esperienza; i volontari donano il loro tempo con passione e generosità; la Comunità dei Frati Minori sostiene l’evento ospitando il Presepe nella splendida selva del Convento e il Parroco Don Andrea Bezzini indica, come sempre, le tappe del cammino che conferiscono significato a tutta  la narrazione in un percorso che non è solo di fede ma un viaggio emozionante anche alla ricerca di quell’ “Abbraccio di Misericordia” che è il motivo ispiratore del presepe di quest’anno.

Un grazie sincero a tutti gli organizzatori, ai figuranti e a quanti, in vario modo, daranno il loro contributo allo svolgimento della rappresentazione.

Ai visitatori e ai potentini un cordiale saluto ed al “Presepe Vivente” l’augurio di un grande successo.

Francesco Acquaroli

Firma_Acquaroli

Sindaco